Nel 1985 inizio a suonare l'armonica, influenzato dalla Muddy Waters band mi dedico principalmente alla conoscenza del Blues elettrico di Chicago.
Nel 1987, frequentando i locali dove si suona blues, conosco il trio swing "The King Bees" ( Sal Bonasoro, Alberto Marsico e Gianni Chiaretta ), con il quale da subito instauro un rapporto di grande amicizia (vedi foto festa King Bees 1990). Questa swing band diventerÓ un riferimento molto importante per il mio futuro musicale.
Dal 1988, Sal mi impartirÓ lezioni di armonica, e Alberto e Gianni sopporteranno la mia continua presenza ai loro concerti.
Nel 2002, con Matteo Cerboncini alla chitarra, formiamo il duo elettroacustico "Burning Mama Blues", che presenta un repertorio di blues tradizionale con riferimento a maestri come Little Walter, Sonny Boy Williamson, Rice Miller, Robert Johnson.
Nel 2003, sempre con Matteo e Guitar Ray, in quintetto, suono al primo Fresonara Blues Festival, e nello stesso anno, con i Roller Coaster blues band mi esibisco su palchi di rilevante importanza come Fraskettando Music Fest, Gavi blues, Franzy Fest e altri.
Nel 2004, ho la fortuna di suonare (solamente in jame session) negli Stati Uniti, accompagnando leggende del blues come Hash Brown, al The Bone di Dallas e Johnny Nicholas  al Hill Top Cafe' di Austin.
Inoltre, nello stesso anno, collaboro in qualche concerto con i Big Fat Mama di Genova e registro un brano per la Fandango blues band di Gaetano Pellino.
Gli artisti a cui devo tutto quello ho imparato sono: Little Walter, Big Walter Horton, Sonny Boy Williamson, Rice Miller, George Harmonica Smith, James Cotton.